Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°27° 
Domani 13°27° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 19 giugno 2019

Attualità sabato 29 agosto 2015 ore 10:21

Aggressioni sui treni, "episodi incivili"

​Marras e Mazzeo, Pd: “Bene l'azione di Rossi, subito al lavoro anche come gruppo del Partito Democratico in consiglio regionale"



FIRENZE — “Il tema della sicurezza per i passeggeri e per i lavoratori delle ferrovie è un priorità; una questione che come gruppo consiliare del Partito democratico ci impegniamo ad affrontare concretamente nella commissione competente, così come in sede consiliare. Quanto accaduto in questi giorni sui nostri treni è intollerabile, incivile".  

E' quanto dichiarano Leonardo Marras, capogruppo Pd in consiglio regionale e Antonio Mazzeo, cosigliere regionale e vicesegretario del Pd Toscana sulla sicurezza nei treni.

"Episodi che - continuano i due consiglieri regionali - devono essere contrastati fermamente in nome della legalità e del rispetto delle regole. Per questo, oltre ad esprimere la nostra solidarietà alle persone aggredite, sosteniamo l'azione del Presidente della Regione Toscana che, dopo aver più volte sollevato la questione presso Prefetture e Ferrovie, oggi ha scritto al ministro Alfano per chiedere al governo un impegno mirato su questo tema. Quella della sicurezza sui treni è una questione che è stata affrontata anche in campagna elettorale e che ad oggi, purtroppo, torna ad essere di grande attualità; un tema sul quale ci metteremo al lavoro fin da subito affinché si giunga a un piano di sicurezza efficace che garantisca legalità e sicurezza sui nostri convogli”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Cronaca