Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -2°5° 
Domani -1°3° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 12 dicembre 2019

Attualità mercoledì 05 agosto 2015 ore 14:36

Aiuti alle famiglie per le spese scolastiche

L'istruzione per tutti: 4 milioni di euro finanziati dalla Regione e dallo Stato per aiutare le famiglie a basso redditto nelle spese scolastiche



FIRENZE — La Regione mette a disposizione 400 mila euro e quasi 3 milioni e 600 mila lo Stato. In tutto fanno quattro milioni per aiutare le famiglie dai redditi più bassi nelle spese scolastiche per i figli, alle primarie e secondarie di primo e secondo grado.

La giunta regionale ha approvato nell'ultima seduta il pacchetto per il prossimo anno scolastico, specificando i requisiti per l'accesso e come dovranno essere ripartite le risorse. Per godere del sostegno occorre che l'Isee delle famiglia, l'indicatore oramai famosissimo che misura reddito e patrimonio in rapporto a quanto grande è il nucleo, non superi i 15 mila euro (20 mila per chi abita nelle isole minori e e frequenta le superiori). Il secondo limite è l'età: i contributi possono essere concessi per studenti che non abbiano più di venti anni.

"Le risorse - spiega l'assessore all'istruzione, Cristina Grieco - saranno gestite dalla Città metropolitana e dalle Province, che le ripartiranno ai Comuni. Città metropolitana e Province potranno anche stabilire indirizzi integrativi che si aggiungono a quelli regionali".



Tag

Mes, Lucidi annuncia voto in dissenso, contestato dalla ex-M5s Nugnes e dai compagni di gruppo

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità