Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -0°14° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 20 novembre 2017

Attualità martedì 14 novembre 2017 ore 13:52

Cavalli rapiti, arrestati in due nel Foggiano

Tentata estorsione per il rapimento dei purosangue Unicka e Vampire Dany avvenuto nel marzo scorso: questa l'accusa su cui si sono mossi i carabinieri

PISA — Era il 7 marzo scorso quando i purosangue Unicka, femmina di 4 anni vincitrice nel 2016 di due importanti corse al trotto come Derby e Orsi Mangelli, e Vampire Dany, puledro di 3 anni appartenente alla stessa linea di sangue di Varenne e arrivato primo nel Gran Criterium, vennero fatti sparire dagli spazi della scuderia di Gianluca Lami a Staffoli, in provincia di Pisa. Rapiti.

Ebbene: con l'accusa di tentata estorsione per quella vicenda i carabinieri di Pisa hanno arrestato venerdì scorso nel Foggiano due persone: un uomo di origini napoletane e un altro originario della zona di Cerignola. L'operazione è stata resa nota solo oggi dal procuratore di Pisa, Alessandro Crini, e le attività d'indagine - fin qui condotte con metodi tradizionali - proseguono nel massimo riserbo.

La richiesta di denaro avanzata dagli intermediari individuati attraverso le investigazioni ammontava a diverse centinaia di migliaia di Euro. Adesso si cerca però di rintracciare i cavalli, che vengono ritenuti ancora vivi, e il mandante del loro rapimento.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Cronaca