Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°33° 
Domani 21°35° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 27 giugno 2019

Attualità domenica 02 luglio 2017 ore 08:38

Gabbiano ferito a un'ala salvato dai bagnanti

Trovato sulla spiaggia di Vada, senza soccorso sarebbe morto. I turisti hanno chiamato la Guardia costiera, e adesso è affidato alla Lipu



ROSIGNANO MARITTIMO — Non potendo volare sarebbe morto. I bagnanti però si sono accorti di quel gabbiano fermo sulla spiaggia e lo hanno soccorso. E' accaduto a Vada, sulle spiagge libere in zona Pietrabianca, e adesso il pennuto è affidato per le cure alla Lipu.

Il gabbiano aveva riportato una ferita importante all'ala sinistra, ma era vivo. I turisti che si sono radunati attorno a lui hanno avvertito la Guardia costiera di Vada, che ha inviato sul posto i suoi uomini. Il volatile è stato dapprima messo al sicuro in una scatola con dei fori di areazione e poi, secondo quanto riporta Il Tirreno, è stato affidato alla Lipu che adesso lo sta curando nella sua sede di Livorno.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità