Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°18° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 23 settembre 2019

Attualità giovedì 06 novembre 2014 ore 15:50

Il futuro nasce nelle idee dei giovani architetti

Dal 26 al 30 novembre il "New Generation Festival" riunirà centinaia di professionisti provenienti da tutta Europa per condividere idee e progetti



FIRENZE — Cinque giorni di incontri, confronti, scambi di idee e presentazione di progetti innovativi. Si chiama "New Generations Festival: Futurology" ed è l'iniziativa ideata dallo studio di architettura Itinerant Office e dall'associazione culturale New Generations organizzata in collaborazione con l'Ordine e la Fondazione degli architetti di Firenze e provincia, con l'obiettivo di creare un network internazionale tra architetti ma anche creativi e artisti under 36 attraverso una serie di attività multidisciplinari, sia pratiche che teoriche, che li vedano protagonisti.

I giovani architetti povenienti da tutta Europa si incontreranno a Firenze dal 26 al 30 novembre e presenteranno all'interno della Palazzina Reale di Santa Maria Novella in piazza Stazione a Firenze, le loro esperienze, i progetti e le idee innovative per combattere la crisi, creare nuove opportunità di lavoro e riflettere sulle prospettive del settore.

Quella in programma a Firenze è la seconda edizione del Festival, ospitato per la prima volta lo scorso autunno alla Fabbrica del vapore di Milano. Allora l'iniziativa chiamò a raccolta gli architetti ''in erba'' provenienti da Italia, Spagna e Olanda. Stavolta approderanno nel capoluogo toscano anche giovani professionisti in arrivo da Belgio, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Francia, Polonia, Portogallo, Romania e Turchia.

Un appuntamento, quello fiorentino, di cui la presidente dell'Ordine provinciale degli architetti di Firenze Marzia Magrini si dice particolarmente orgogliosa. ''E' una piattaforma di confronto ed incontro in grado di suggerire percorsi di crescita professionale innovativi ed aprire uno spiraglio nella difficile situazione vissuta in Italia da tutto il settore e in particolare dai colleghi più giovani''.

Marzia Magrini - dichiarazione


Tag

«Grazie al mio staff perché non è facile sopportarmi...», e Meloni scoppia a ridere

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca