Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 16 novembre 2018

Cronaca mercoledì 07 novembre 2018 ore 16:43

Razzia di batterie dai ponti di telefonia mobile

Sequestrato un carico di accumulatori stipati nel vano di un furgone. Due colpi messi a segno ai ponti radio di due gestori nell'aretino



AREZZO — A bordo del furgone erano stipate 44 batterie del tipo di quelle installate nei ponti dei ripetitori dei gestori del servizio di telefonia mobile. Alla guida i carabinieri della compagnia di Arezzo hanno trovato un 44enne campano pregiudicato. 

Il mezzo era intestato a una ditta del napoletano. A bordo, oltre alle batterie, sono state trovate anche scale di alluminio, attrezzi da meccanico e cavi elettrici

Nei confronti dell'uomo è scattata la denuncia per furto aggravato e l'intero carico di batterie è stato sequestrato. 

Gli accertamenti dei militari hanno permesso di capire che 4 batterie erano state rubate poco prima dal ponte ripetitore della Vodafone a Ristradella mentre altre 8 erano state portate via dall'impianto Tim a Stroppiello. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità