Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 07 dicembre 2019

Cronaca sabato 17 dicembre 2016 ore 13:29

Lasciata dal marito per i suoi abiti poco islamici

L'uomo è tornato in Marocco dalla madre lasciando la moglie incinta con altri due bambini. Il tribunale ora lo ha condannato



AREZZO — La donna non indossava il cahdor e il suo look strizzava troppo l'occhio alla moda occidentale. E allora lui, di punto in bianco, ha pensato bene di sparire di circolazione. Il protagonista della vicenda èn 38enne magrebino che ora il tribunale di Arezzo ha condannato per violazione degli obblighi di assistenza familiare.

La storia è iniziata nel luglio del 2013, quando ormai la coppia era arrivata nel valdarno aretino da 5 anni. Da quell'estate di tre anni fa la donna è rimasta da sola. All'epoca dell'abbandono era anche incinta del terzo figlio. Al giudice Gianni Fruganti che ha celebrato il processo ha detto di essere riuscita a tirare avanti grazie agli aiuti della Caritas. 

Alla fine è arrivata la sentenza: 4 mesi senza benefici e a una multa di 400 euro. Al momento, però, l'uomo non è rintracciabile. 



Tag

Lo spot di Natale è un fallimento: l'azienda perde in borsa e viene travolta dalle critiche, «È sessista»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca