Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 5° 
Domani -5°4° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 16 dicembre 2018

Cronaca venerdì 11 novembre 2016 ore 17:00

Si dimette uno degli indagati nella vicenda Ato

In una riunione straordinaria che si è svolta ieri sera, l'amministratore delegato di Siena Ambiente Marco Buzzichelli ha rimesso il mandato



AREZZO — Si è dimesso Marco Buzzichelli, l'amministratore delegato di Siena Ambiente, tra gli indagati dalla procura di Firenze per turbativa d'asta e corruzione nella maxi-gara da 3,5 miliardi di euro con cui, nel 2013, è stato assegnato il servizio di raccolta rifiuti nel territorio dell'Ato Toscana sud, l'autorità d'ambito delle province di Arezzo, Siena e Grosseto. 

Il 54enne è uno dei tre destinatari di una misura cautelare di interdizione da attività di impresa e divieto di compiti dirigenziali stabilita dal gip di Firenze Matteo Zanobini. 

Le dimissioni, presentate ieri sera in una riunione straordinaria del cda, vengono rese note oggi dalla stessa Siena Ambiente, la società di gestione dei rifiuti capofila del consorzio Sei Toscana che si aggiudicò il mega-appalto



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca