Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°26° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 17 giugno 2019

Politica lunedì 13 aprile 2015 ore 17:15

Elezioni, per il sindaco sarà corsa a nove

Attualmente il comune è guidato da Stefano Gasperini dopo la nomina a componente del Csm dell'uscente Giuseppe Fanfani eletto nel 2011



AREZZO — E' l'unico capoluogo toscano che andrà al voto il 31 maggio per eleggere il nuovo primo cittadino e rinnovare il consiglio comunale. E ad Arezzo, per prendere il posto che fu di Giuseppe Fanfani, la copetizione vedrà 9 concorrenti.

Il renziano Matteo Bracciali correrà per il centrosinistra, sostenuto da Psi, Popolari per Arezzo e "Arezzo in comune" ma in area centrosinistra hanno presentato un candidato anche il Partito Comunista che schiera Ennio Gori e le liste "Idea per Arezzo" e "Insieme possiamo" che schierano rispettivamente Roberto Barone e Gianni Mori

Compatto il centrodestra composto da Lega Nord, Forza Italia e Alleanza per Arezzo - Fratelli d'Italia che appoggiano il candidato della lista civica "Ora" Alessandro Ghinelli

Per il Movimento 5 Stelle si candida invece Massimo Ricci mentre Maria Cristina Nardone è il nome scelto per la lista civica "Dalle chiacchiere alle soluzioni". 

Tra le curiosità, infine, la discesa in campo del Comitato Acqua Pubblica con Gianfranco Morini mentre il nono candidato è Alessandro Ruzzi che si presenta per la lista civica "Risorgimento aretino".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità