Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°18° 
Domani 16°24° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 18 settembre 2019

Cronaca venerdì 14 dicembre 2018 ore 16:30

Allevamento abusivo con 226 cani

Tra di loro molti cuccioli di beaglie e bulldog francesi, i carabinieri forestali hanno scoperto anche un fucile con la matricola abrasa



BARBERINO DI MUGELLO — Un allevamento con 226 cani, completamente abusivo, è stato sequestrato dai carabinieri a Barberino di Mugello.

Negli spazi sequestrati è stato trovato anche un fucile con la matricola abrasa con 22 cartucce calibro 12, di cui quattro a palla.

Insieme ai carabinieri forestali hanno operato anche la municipale dell'Unione Mugello, la guardia di finanza di Borgo San Lorenzo e l'Unità funzionale complessa d'igiene urbana veterinaria della Asl. 

Tre persone sono state denunciate. I carabinieri sono arrivati all'allevamento abusivo tramite un altro controllo in un altro canile, in cui è emersa l'esistenza di questo allevamento, fino a ora non conosciuto.

L'allevatore abusivo è un cittadino italiano. Negli spazi sequestrati sono stati trovati 113 cani di razza bulldog francese e il restante di razza beagle, tra adulti e cuccioli, molti ancora senza microchip.

Allevamento abusivo con 226 cani nel Mugello


Tag

Scissione PD, le risate di Di Pietro: "Non sapevo nulla"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Cronaca

Cronaca