Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 22°34° 
Domani 23°34° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 23 luglio 2019

Cronaca martedì 03 gennaio 2017 ore 14:27

Muore in ospedale dopo un'infezione batterica

La procura di Brindisi ha avviato un'inchiesta sul decesso di Stefano Mazzera, originario di Arezzo. L'uomo è morto l'1 gennaio all'ospedale Perrino



BARI — Aperta un'inchiesta sulla morte di Stefano Mazzera, 45 anni, deceduto l'1 gennaio scorso all'ospedale Perrino per una presunta fascite necrotizzante, una infezione batterica. 

A quanto ricostruito dai carabinieri di Brindisi ai quali i famigliari dell'uomo hanno presentato denuncia, il primo ricovero risale al 15 dicembre scorso, presso l'ospedale ''Melli'' di San Pietro Vernotico. 

Dopo alcuni giorni il 45enne è stato trasferito a Brindisi dove è morto nel reparto di Rianimazione. Il pm Francesco Carluccio ha disposto il sequestro delle cartelle cliniche. Nelle prossime ore potrebbe essere disposta l'autopsia.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca