Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°27° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 18 settembre 2019

Attualità mercoledì 22 luglio 2015 ore 16:50

"Basta rifiuti nella discarica di Chianni"

IRENE GALLETTI SU DISCARICA CHIANNI - dichiarazione

La consigliera regionale del M5S Irene Galletti ha presentato un'interrogazione in cui si chiede alla Regione di mettere in sicurezza il sito



FIRENZE — Tutto è partito da un sopralluogo effettuato dall'Arpat il 6 giugno di quest'anno. Un sopralluogo al termine del quale l'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente ha messo in luce alcune criticità esistenti nella discarica: dal mancato funzionamento di alcuni pozzi alla gestione del percolato. 

Criticità che si sommano a quelle certificate dai cittadini in questi anni dal 1990, quando la discarica è stata aperta, ad oggi. Problemi dovuti in particolare all'eccessiva quantità di rifiuti portati a Chianni da tutta la Toscana, nonostante la discarica fosse stata pensata solo per accogliere la spazzatura prodotta nell'alta Valdera.

Da qui l'interrogazione della consigliera del Movimento 5 Stelle Irene Galletti che si è rivolta alla Regione invitandola a mettere in sicurezza l'area non prima di aver sospeso il conferimento dei rifiuti in discarica.



Tag

Italia Viva, Renzi e Vespa prendono il caffè e all'ex premier «sfugge» il nome del nuovo partito

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Lavoro

Attualità