Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°20° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 26 agosto 2019

Cronaca martedì 26 marzo 2019 ore 18:00

Ottanta ettari di bosco diventano campi arati

Gigantesco abuso paesaggistico in Casentino. A scoprirlo con le immagini satellitari i carabinieri. L'area, circa 79 ettari, è stata sequestrata



BIBBIENA — Una grande collina che prima era un bosco adesso è diventata terra battuta, con campi arati e strade costruite ex novo. Le immagini del satellite non tradiscono: nel 2014 c'erano boschi e alberi, adesso è tutto color della terra.

A scoprire, nel comune di Bibbiena, l'abuso paesaggistico con il taglio indiscriminato di alberi sono stati i carabinieri forestali, grazie anche alle foto satellitari. Nel mirino dei forestali è finita un'azienda agraria che nel corso degli anni avrebbe disboscato senza autorizzazzione 79 ettari di aerea boschiva.

In queste ultime ore i militari, su disposizione del sostituto procuratore Angela Masiello, hanno sequestrato preventivamente tutta l'area.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità