Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°23° 
Domani 19°27° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 22 agosto 2019

Politica lunedì 01 giugno 2015 ore 16:27

Borghi e Fattori: "Faremo opposizione dura"

I candidati governatori della Lega e di Toscana a Sinistra annunciano battaglia in consiglio regionale a Rossi, che però ha una maggioranza blindata



FIRENZE — Nonostante il suo profilo "nazionale" Claudio Borghi assicura che la sua presenza in consiglio regionale come leader dell'opposizione targata Lega Nord sarà costante e molto dura. "Per prima cosa - ha detto il candidato governatore del Carroccio, arrivato secondo in questa competizione elettorale - faremo le pulci al bilancio per capire dove spreca i soldi questa Regione". 

Da sinistra, invece, l'opposizione arriverà dalla lista Toscana a Sinistra guidata da Tommaso Fattori. "Sono soddisfatto del risultato (6,3% ndr) - ha detto Fattori - perchè abbiamo piantato un seme che crescerà. Noi siamo alternativi a Rossi e al Pd e lo dimostreremo in aula". Le convergenze sui singoli progetti non sono da escludere a priori, ma per il momento sembra difficile trovare punti di contatto tra Pd e sinistra.

E i numeri in ogni caso lasciano Rossi abbastanza tranquillo: il Pd ha 24 consiglieri su 40, mentre la Lega ne avrà 6, più uno di Fratelli d'Italia e Toscana a Sinistra 2. Troppo pochi per impensierire il neo governatore.

Tommaso Fattori - Video
Claudio Borghi - Video


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità