Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 05 dicembre 2019

Attualità domenica 08 maggio 2016 ore 12:33

La meningite colpisce una giovane toscana

Si tratta di una ragazza di Campi Bisenzio che il 30 aprile ha trascorso la serata alla discoteca Otel. Non era vaccinata



CAMPI BISENZIO — Il 23mo caso di meningite in Toscana dall'inizio dell'anno è stato diagnosticato dall'ospedale fiorentino di Careggi. 

A essere colpita è stata una ragazza di 19 anni di Campi che ora si trova ricoverata nel reparto di terapia intensiva e rianimazione. Non era stata vaccinata.

Secondo quanto rende noto la Asl, pur confermata la diagnosi di sepsi da meningococco, la tipologia non è ancora definita. 

Sono state subito attivate le procedure per la profilassi e per la copertura antibiotica dei familiari e le persone che nei giorni scorsi hanno avuto contatti stretti e ravvicinati con la ragazza.

La profilassi potrebbe riguardare centinaia di giovani perché dall'inchiesta epidemiologica è risultato che la ragazza, la sera del 30 aprile dalle 23 alle 2.15 del primo maggio è stata alla discoteca "Otel" di Firenze. 

"Solo ed esclusivamente per chi si trovava nella discoteca in quelle date e in quell'orario" deve sottoporsi a profilassi, spiega l'azienda. 

La terapia dovrà essere eseguita anche se è già stata effettuata la vaccinazione antimeningococcica. 

Su 23 casi tregistrati da gennaio, 17 sono di ceppo C, l'ultimo dei quali riguarda una 70enne ricoverata a Pisa.



Legittima difesa: cosa cambia con la nuova legge

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità