Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 6° 
Domani -3°4° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 20 gennaio 2019

Attualità lunedì 12 febbraio 2018 ore 10:24

Murales imbrattati con svastiche e scritte naziste

E' successo a Capannori. Ignoti con lo spray nero hanno deturpato alcuni graffiti con scritte inneggianti al nazismo e svastiche



CAPANNORI — Una svastica nera su un murale e le scritte "Pisano ebreo" e "Digos boia": queste le frasi apparse nella notte tra sabato e domenica a Capannori, in provincia di Lucca. A darne notizia il sindaco e presidente della Provincia, Luca Nemesini con un post su Facebook.

"Ecco che di notte arrivano loro - scrive sui social il sindaco di Capannori -, I vandali incivili, che imbrattano la bellezza fatta da giovani artisti perché proprio non ce la fanno a vedere la bellezza. Beh, cari vandali, noi andiamo avanti. Non ci fermerete. Coloriamo Capannori, facciamola sempre più bella!".

Il Comune infatti è anni che è impegnato, attraverso un progetto di collaborazione con i writers, nel colorare i muri della città attraverso un progetto.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca