Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°29° 
Domani 20°30° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 21 agosto 2019

Attualità martedì 30 dicembre 2014 ore 17:50

Capodanno, la mappa degli eventi in Toscana

Dai concerti di Mario Biondi, Dirotta su Cuba e Bobo Rondelli agli spettacoli nelle piazze e nei teatri. Fino al "doppio brindisi" di Lucca...



FIRENZE — Musica per tutti i gusti, spettacoli teatrali, eventi itineranti che riempiranno strade e piazze delle città. La Toscana si prepara a festeggiare la fine del 2014 e l'avvento del 2015 con un gran numero di proposte tra cui far scegliere i propri cittadini e i tanti turisti che affollano la nostra regione.

Firenze sarà la capitale della musica, con l'inconfondibile voce di Mario Biondi a risuonare nel piazzale delle Cascine mentre i Dirotta su Cuba si esibiranno in piazza del Carmine (per la prima volta completamente pedonalizzata) e altre tre piazze del centro ospiteranno altrettanti concerti: gospel in Santissima Annunziata, jazz/pop in piazza della Repubblica, classica in piazza della Signoria. Il re della techno Sven Vath sarà invece di scena all’ObiHall mentre piazza della Resistenza a Scandicci ospiterà il concerto di Bobo Rondelli.

Quanto alle altre città toscane, ad Arezzo la festa sarà in Piazza Grande e Siena ha invece in programma una lunga maratona di iniziative per dare il benvenuto al 2015. Nel centro storico è in programma “Insieme SI sogna meglio”, un evento gratuito per coinvolgere e far ballare tutti dal tardo pomeriggio alle prime luci dell’alba con un grande spettacolo itinerante che a mezzanotte confluirà in Piazza del Campo mentre alla Fortezza Medicea andrà in scena “Music in Circus” e al Teatro dei Rinnovati si terrà un esclusivo Galà di Capodanno che unisce fotografia, danza e gastronomia di qualità. 

A Pisa, invece, tradizionale appuntamento nelle strade e nelle piazze del centro storico: ponte di Mezzo, piazza Garibaldi e piazza XX Settembre saranno il cuore pulsante delle iniziative che culmineranno a mezzanotte coi fuochi d’artificio sui quattro lungarni. Festa in tono minore invece a Livorno dove l'amministrazione comunale ha confermato il tradizionale appuntamento sulla Terrazza Mascagni (ma senza fuochi d'artificio causa tagli al budget) mentre per i bambini ci sarà il Villaggio Natalizio in piazza della Repubblica e per i più grandi la maxi discoteca presso il Modigliani Forum.

Lucca, come da tradizione, ha in programma un doppio brindisi: a quello tradizionale (con la grande festa in piazza San Martino) seguirà infatti quello alla “mezzanotte di Lucca” che scatta ben 17 minuti e 59 secondi dopo la mezzanotte italiana: l’ora della città delle mura, è infatti, calcolata seguendo il transito del sole sulla meridiana che si trova sulla Torre delle Ore. 

La Versilia, dal canto suo, offre un capodanno per tutti i gusti: Forte dei Marmi inizia al mattino con un grande mercato di prodotti di qualità cui seguirà, in serata, la festa in Piazza Garibaldi mentre Jerry Calà torna nella "sua" Capannina e Viareggio accoglie il 2015 con una grande festa in piazza Burlamacco, nella Cittadella del Carnevale.

La musica sarà poi protagonista anche a Cortona (gospel al Teatro Signorelli), Grosseto (piazza Dante), Piombino (che in piazza Verdi punta sulla diversità di stili, generi, suoni e colori con il New Year Jukebox”), Prato (omaggio al grande Cole Porter al Teatro Politeama), Pistoia (piazza Duomo) e Montecatini Terme (Teatro Verdi).

E per chi cerca infine qualcosa di alternativo, ecco l'appuntamento di Suvereto (LI) con "Calici di San Silvestro" (che dalle 20 unirà con l’enogastronomia di qualità, il teatro di strada e l’animazione per adulti e bambini) o quello sulla neve nei comuni dell'Appennino e dell'Amiata.

Guarda il servizio del 29 dicembre


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca