Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 16 novembre 2018

Cronaca domenica 21 ottobre 2018 ore 00:19

Madre coraggio fa arrestare lo spacciatore

La donna, disperata per le condizioni del figlio, si è rivolta ai carabinieri che sono riusciti ad arrestare il pusher che forniva cocaina



CARRARA — Esempio di mamma coraggio a Carrara. La donna, resasi conto che il figlio stava facendo uso di droghe, ha chiesto aiuto ai carabinieri.

La madre è riuscita a dare le indicazioni giusti sul pusher di cocaina. Così i militari si sono appostati nelle vicinanze di un'abitazione a Bedizzano, a monte della città, dove vivono alcuni stranieri. 

La posta è durata alcuni giorni per studiare movimenti e abitudini dei residenti. I carabinieri hanno individuato come possibile spacciatore un 27enne del Marocco. 

Sono poi riusciti ad arrestarlo dopo aver bussato alla porta. Il giovane ha confermato i sospetti e ha tirato fuori dalle tasche alcune dosi di cocaina. In camera sono stati trovati 2600 euro. Il tribunale ha disposto l'obbligo di firma per il 27enne, in attesa del processo.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità