Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14° 
Domani 12°14° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 15 dicembre 2019

Attualità mercoledì 09 novembre 2016 ore 09:45

Gatti avvelenati in viale della Repubblica

Gli animali sono stati ritrovati dal padrone

Gli animali sono stati ritrovati dal padrone in preda alle convulsioni. Gli esami hanno accertato che avvelenamento è stato causato da un pesticida



CECINA  — Due gatti morti a causa di un pesticida. La triste scoperta degli animali, ancora vivi e in preda alle convulsioni, è stata fatta dallo stesso padrone delle povere bestiole, in via della Repubblica. Successivi esami hanno accertato che a causare l'avvelenamento è stata una sostanza cui il Ministero della Sanità ha revocato l’autorizzazione alla messa in commercio. Il Comune di Cecina ha disposto un controllo nell'area per accertare l’eventuale presenza di bocconi tossici.



Tag

Sardine a Roma: la vista dall'alto di piazza San Giovanni

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca