Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10°12° 
Domani 10°16° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 12 novembre 2019

Cronaca sabato 26 novembre 2016 ore 18:24

Meningite, la studentessa è tornata a casa

Concluse le cure in ospedale la giovane colpita da menigococco C che è potuta tornare dalla famiglia e ha potuto riabbracciare la figlia



CECINA — E' finito il periodo in ospedale per la studentessa di 20 anni ricoverata dal 15 novembre a Livorno dopo aver contratto la meningite C. La giovane non era vaccinata.

La ragazza che frequenta l'Isis di Cecina è stata prima ricoverata in gravi condizioni in rianimazione dopodiché è stata spostata in malattie infettive. Il suo decorso è stato positivo fin da subito e ha reagito bene alle cure. Adesso è stata dimessa ed è potuta tornare a casa e riabbracciare la figlia.

Dall'Asl hanno fatto sapere che la ragazza è in buona forma. Il percorso clinico fuori dall'ospedale prevede altri trattamenti e una serie di controlli.



Tag

Ex Ilva, Gualtieri: «Nazionalizzare è pericoloso»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca