Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°29° 
Domani 14°23° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 23 settembre 2018

Attualità lunedì 02 novembre 2015 ore 18:49

Chi fa tardi alla Leopolda vada pure dal Cavaliere

Nella sua Enews il premier ha ironizzato sulla coincidenza di date: l'11 dicembre a Firenze inizia la kermesse renziana e Berlusconi sarà al Puccini



FIRENZE — Dopo essersi dilungato sul successo dell'Expo e sulla ripresa economica sostenuta dal Jobs act. Dopo aver sferzato i gufi che vogliono bloccare l'Italia (i Bla-Bla Block) e aver plaudito alla fine della "telenovela dell'amministrazione comunale romana". Dopo aver aver fatto il punto sulle alluvioni a Benevento, sull'impegno per il sud e sul suo viaggio recente in America latina, il premier Matteo Renzi ha dedicato il pensiero della sera nella sua tradizionale Enews alla Leopolda. 

La kermesse renziana si terrà dall'11 al 13 dicembre a Firenze e, questa volta, sarà una Leopolda di governo. Non senza opposizione.

"Arriva il treno dei nostri pensieri. E arriva alla stazione Leopolda - si legge nel testo della Enews -. Sarà proprio l'orario del treno il filo rosso di collegamento tra gli eventi di questa edizione, la Leopolda numero sei. E quest'anno, in via eccezionale, la controprogrammazione (che ormai è un classico della storia della Leopolda) non la fanno i nostri amici del partito, né il Sindacato, ma direttamente Forza Italia con Berlusconi che sarà per la prima volta dopo anni a Firenze (l'ultima volta - pensate un po' - venne in campagna elettorale, da premier, contro l'allora giovane candidato sindaco del PD). Ci vediamo alla stazione Leopolda, da venerdì 11 a domenica 13 dicembre: l'email è leopolda@matteorenzi.it --- affrettarsi per prenotarsi. Chi arriva tardi lo mandiamo a sentire Berlusconi al teatro Puccini!".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità