Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°24° 
Domani 15°25° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 16 giugno 2019

Attualità lunedì 15 dicembre 2014 ore 16:14

Città metropolitana, Nardella incalza la Regione

Nardella su città metropolitana - dichiarazione

Il sindaco di Firenze ha chiesto che vengano definite al più presto le funzioni del nuovo ente: "Stiamo trattando col governo per avere più risorse"



FIRENZE — Entro fine gennaio, con l'approvazione del Piano strategico triennale, la città metropolitana sarà ufficialmente operativa, ma ancora non è chiaro quali saranno i suoi compiti. Per questo il sindaco del comune capoluogo, Dario Nardella, intervenendo nel salone dei Dugento a Palazzo Vecchio è tornato a chiedere alla Regione di definire il prima possibile quali saranno le funzioni che verranno demandate alla città metropolitana.

"Penso che sia un diritto del milione di abitanti di questa città metropolitana - ha detto Nardella - sapere se la Regione vuole scommettere o meno sulla sua forza di innovazione. La città metropolitana serve proprio a semplificare la vita ai cittadini, alle imprese, oltre a rappresentare un passo in avanti del mondo delle istituzioni".

Nardella, attraverso il nuovo ente, punta a uniformare i livelli di imposizione fiscale in tutti i 19 comuni del circondario. Rimane il rebus dei finanziamenti: a fronte di un bilancio da 130 milioni di euro l'anno, la legge di stabilità prevede un taglio di 40 milioni per Firenze, ma Nardella ha voluto rassicurare: "Stiamo trattando col governo - ha detto il sindaco - per fare in modo che il miliardo di euro ti tagli venga spalmato diversamente tra Province e Città Metropolitane, visto che queste ultime avranno maggiori competenze rispetto alle prime".

Intanto domani, 16 dicembre, ci sarà l'insediamento della prima Conferenza Metropolitana, con Nardella che illustrerà ai sindaci dei 19 comuni coinvolti il nuovo Statuto, appena approvato con i voti del Pd e l'opposizione di Forza Italia, M5S, Territori beni comuni e delle Liste civiche.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca