Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°33° 
Domani 21°35° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 27 giugno 2019

Attualità lunedì 02 marzo 2015 ore 16:58

Cna Toscana contro l'abusivismo

L'associazione chiede che istituzioni e forze dell'ordine si impegnino per contrastare il fenomeno soprattutto nella moda e nel benessere



PISA — Durante l'evento "Legalità, qualità, professionalità" che a Pisa ha coinvolto dirigenti nazionali, regionali e provinciali e rappresentanti istituzionali la Cna ha chiesto di affrontare il fenomeno dell'abusivismo, sempre più diffuso, nei settori moda, benessere e fotografi professionisti. 

La Cna Toscana ha sottolineato come in questi comparti ormai da anni si stia attraversando un periodo difficile a causa non solo della crisi ma anche della concorrenza sleale di attività e persone che lavorano in modo non regolare

Per contrastare questo tipo di abusivismo, sempre secondo l'associazione degli artigiani, servono tavoli provinciali con le istituzioni e gli organi di vigilanza per monitorare il fenomeno per predisporre maggiori controlli.

Oltre alla repressione degli illeciti la Cna chiede a polizia municipale, Asl, Nas, Guardia di finanza, polizia e carabinieri di mettere in campo sinergie comuni per combattere l'illegalità e creare nuove opportunità di occupazione ma anche per preparare campagne di informazione sui rischi che il cittadino corre utilizzando servizi e prodotti non regolari.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità