Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 24°35° 
Domani 23°34° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 23 luglio 2019

Attualità lunedì 22 settembre 2014 ore 11:42

Concordia, il processo ricomincia senza Schettino

Per la prima volta il comandante della nave naufragata il 13 gennaio 2012 all'isola del Giglio non è presente in aula a Grosseto



FIRENZE — E' ripreso, dopo la pausa estiva, ilprocesso per il naufragio della Costa Concordia.Assente - per la prima volta - Francesco Schettino,imputato per il naufragio.

In apertura dell'udienza, il pm Alessandro Leopizzi ha chiesto al tribunale una perizia sul Dna dei resti umani trovati a Genova sul relitto dopo l'operazione di refloating. Sono stati infatti trovati parti di cranio, mandibola e ossa della colonna dorsale. Il pm ha indicato che i resti potrebbero appartenere alle due ultime vittime disperse, Maria Grazia Trecarichi - di cui è stato trovato il corpo - e Russell Rebello, di cui finora non è' stato ritrovato alcun reperto. Il presidente Giovanni Puliatti darà incarico della perizia nell'udienza di domani.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca