Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11°12° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 08 dicembre 2019

Attualità giovedì 12 febbraio 2015 ore 17:41

Concordia, l'ira di Ortelli dopo la sentenza

Il sindaco dell'Isola del Giglio all'attacco: "Inaccettabile che non sia riconosciuto il sacrificio fatto dagli enti locali in tutto questo tempo"



MILANO — "Accettiamo la sentenza ma non la condividiamo". Sergio Ortelli non usa mezzi termini. E dallo stand toscano dlla Bit a MIlano torna a commentare con amarezza la sentenza pronunciata ieri dai giudici al processo per il naufragio della Costa Concordia.

"E' inaccettabile per il solo fatto che il giudice condanna Schettino, come è doveroso che sia, poi condanna anche Costa Crociere e quello che fa è non riconoscere gli enti locali che si sono sacrificati e impegnati perché tutte le operazioni di rimozione andassero nel migliore dei modi".

Infine uno sguardo al futuro. "Il riconoscimento di due danni, quello patrimoniale e quello di immagine, è molto importante anche per le posizioni future e i gradi di giudizio che andremo ad adire di qui a poco quando avremo letto la sentenza".

Nella videogallery la dichiarazione integrale del sindaco

Sergio Ortelli - Video


Tag

Manovra, Boschi: «Lavoreremo per eliminare del tutto sugar tax»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità