Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14°25° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 23 ottobre 2019

La Concordia naviga verso nord, nessuna anomalia

foto da newsliguria.com

Dopo una notte tranquilla, la virata verso nord-ovest e la rotta su Genova. Nella rocca del Giglio nascerà un museo multimediale sul naufragio



La Costa Concordia sta navigando al largo della Corsica alla velocità di due nodi. 

''Finora non sono stati segnalati nè problemi nè anomalie - ha spiegato Franco Porcellacchia, responsabile delle operazioni di rimozione del relitto - Stiamo facendo campionamenti delle acque e i risultati sono nella norma. A bordo tutti sono tranquilli e concentrati e cio' ci fa pensare che il trasferimento sarà completato nel migliore dei modi''.

Il convoglio è composto da 14 mezzi oltre ai tre delle Capitanerie di porto cui spetta il compito di garantire la sicurezza di navigazione.

Questa mattina una nave della Marina francese ha incrociato il relitto dopo che aveva superato l'isola di Pianosa. Un mezzo della Guardia Costiera si è avvicinato e dopo un'ora è tornato alla base.

''La cornice di sicurezza presiposta intorno alla Concordia garantiscxe sia i francesi che gli italiani'' ha commentato il capodella protezione civile nazionale Franco Gabrielli.

L'arrivo nel porto ligure è previsto  per domenica alle 3 del mattino in modo che alle 6 possano cominciare le operazioni di attracco.

Domattina invece il governatore della Toscana Enrico Rossi si recherà al Giglio per incontrare cittadini e istituzioni e fare il punto sul rilancio dell'isola. Il sindaco Sergio Ortelli ha annunciato oggi  che all'interno della Rocca Pisana, dove sono in corso lavori di ristrutturazione, sarà realizzato anche un museo multimediale sulla tragedia della Costa Concordia, con video, foto e contenuti interattivi per ricordare le 32 vittime dell'affondamento e la straordinaria opera ingegneristica messa in atto per  la rimozione.

Sempre nel museo della Rocca sarà realizzata una sezione dedicata alla storia archeologica dell'isola e un'altra dedicata ai minerali.

Servizio Video


Tag

Il canto dell'Araponga, l'uccello più assordante al mondo

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità