Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°15° 
Domani 10°17° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 17 ottobre 2019

Attualità mercoledì 04 giugno 2014 ore 15:57

Cuccioli di cani-guida in cerca di famiglia

Una quindicina di cuccioli della Scuola nazionale di cani guida per ciechi cercano persone che li prendano in affidamento per circa un anno



SCANDICCI (FIRENZE) — Le nuove famiglie dovranno prendersi cura del cucciolo nella fase di socializzazione, dedicandogli il tempo necessario per  il programma concordato con la Scuola e abituandolo a vivere e gestire le situazioni quotidiane più disparate

Trascorso l'anno si concluderà l'affidamento e il cane tornerà alla Scuola che provvederà ad addestrarlo e a prepararlo ad assistere le persone non vedenti. 

Durante il periodo di affidamento alle famiglie verrà fornito, gratuitamente, tutto il necessario per mantenere il cucciolo: cibo, vaccinazioni, visite periodiche, accessori, oltre all'assicurazione per danni contro terzi, aiuto e consigli di ogni tipo.

Chiunque sia interessato potrà rivolgersi direttamente alla Scuola contattando Simona Lotti allo 055 4382855, per fissare un colloquio durante il quale verrà illustrato il programma di socializzazione dei cuccioli.

La Scuola dei cani guida di Scandicci è di proprietà della Regione Toscana.

Guarda qui sotto il Focus di Toscanamedia dedicato alla Scuola nazionale cani guida per ciechi

FOCUS - La Scuola nazionale dei cani guida per ciechi


Tag

"Conte falso come il Parmesan", bagarre Lega in Senato. Casellati sospende la seduta

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca