Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 17 novembre 2018

Cronaca giovedì 21 giugno 2018 ore 21:16

Ritrovato il bambino, è annegato nel lago

Tragedia al lago di Roffia. Il corpo senza vita del dodicenne sparito tra le acque è stato recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco



SAN MINIATO — Dopo alcune ore di ricerche i sommozzatori dei vigili del fuoco hanno ritrovato il corpo senza vita del ragazzo di 12 anni che era scomparso nelle acque del lago di Roffia nel pomeriggio, mentre faceva il bagno assieme ad alcuni coetanei.

Il bambino, nato in Cina, si chiamava Li Qui Jun ed era residente con la famiglia a Stabbia, una frazione di Cerreto Guidi. A dare l'allarme è stato un parente che aveva visto il bambino sparire nelle acque del lago, un invaso del fiume Arno frequentemente utilizzato anche per attività ricreative e sportive.

Sul luogo, oltre ai vigili del fuoco, anche il 118, i carabinieri e le autorità locali.

Secondo una prima ricostruzione, il ragazzino stava facendo il bagno insieme ad alcuni coetanei quando, all'improvviso, è sparito, forse scivolato sul fondo fangoso del lago.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità