Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°29° 
Domani 14°23° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 23 settembre 2018

Attualità mercoledì 16 maggio 2018 ore 12:00

Cantiere deserto, il Comune licenzia la ditta

L'amministrazione ha provveduto alla risoluzione del contratto d'appalto con l'azienda che si era aggiudicata i lavori in piazza della Vittoria



SANTA MARIA A MONTE — La ditta non lavora e il Comune gli revoca l'appalto. E' quel che ha fatto l'amministrazione comunale guidata da Ilaria Parrella nei confronti dell'azienda livornese che si era aggiudicata il secondo lotto di lavori di riqualificazione della piazza della Vittoria.

"L’interruzione del contratto - hanno spiegato in una nota dal municipio - si è resa necessaria in quanto la ditta, seppur sollecitata più volte a riguardo, è inattiva da tempo lasciando il cantiere deserto e privo di qualsiasi mezzo e lavorazione, arrecando così disagi alla circolazione del traffico e creando una situazione non più tollerabile".

Il Comune sta approntando i documenti tecnici necessari, al fine di procedere in tempi brevi al riaffidamento dell'appalto per completare i lavori.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità