Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°27° 
Domani 18°27° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 23 agosto 2019

Attualità domenica 22 marzo 2015 ore 13:50

Da Lucca ad Aulla a tempo di "Swing"

Da domani in servizio 3 dei nuovi convogli ferroviari diesel acquistati dalla Regione, oggi viaggio inaugurale con Enrico Rossi e Soprano (Trenitalia)



LUCCA — "Questo è il primo Swing in servizio. Entro l'anno qui si viaggerà solo su treni nuovi. Manteniamo l'impegno impegno preso 5 anni fa: Lucca-Aulla completamente rinnovata. Oggi il primo treno, nei prossimi mesi gli altri". E' quasi euforico il presidente regionale Enrico Rossi, commentando stamani via twitter il primo viaggio a bordo dei nuovi treni "Swing" a gasolio. Con il governatore regionale, anche l'amministratore delegato di Trenitalia Vincenzo Soprano, e i rappresentanti di degli enti locali e dei comitati pendolari . 

Da domani, a sperimentare i nuovi treni saranno anche i comuni viaggiatori e i tanti pendolari che ogni giorno si spostano sulle linea che collega Lucca alla Lunigiana. I tre nuovi convogli  fanno parte di un pacchetto di 11 treni diesel di ultima generazione che la Regione ha acquistato per 48 milioni per l'ammodernamento del servizio sulle linee non elettrifiicate, come appunto la Lucca-Aulla: tre carrozze per un totale di 161 posti a sedere, velocità massima di 130 chilometri orari.

Entro l'estate arriveranno gli altri, assicura Rossi che sempre via twitter ribadisce l'impegno della Regione: "L'anno prossimo partono i lavori per il raddoppio della Lucca-Pistoia: 400 milioni di euro, di cui 200 della Regione e 200 di RFI".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità