Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°27° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 20 giugno 2019

Attualità lunedì 21 novembre 2016 ore 12:18

Caos elezioni, Del Ghingaro torna sindaco

Colpo di scena. Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso contro la sentenza del Tar della Toscana che aveva annullato le elezioni del 2015



VIAREGGIO — Attesa finita. Giorgio Del Ghingaro torna ad essere sindaco di Viareggio. Il Consiglio di Stato ha accolto infatti il ricorso presentato dagli ex consiglieri comunali contro la sentenza del Tar che aveva annullato la tornata elettorale del 2015, commissariando il Comune. Era stato Massimiliano Baldini, candidato Lega Nord e altre liste civiche, non andato al ballottaggio contro Giorgio Del Ghingaro per 27 voti, a presentare il ricorso al Tar della Toscana.

Secondo Massimiliano Baldini era necessario accertare le innumerevoli irregolarità/nullità con conseguente riconteggio e/o annullamento del voto nelle sezioni oggetto di contenzioso.

Questo il commento di Baldini a caldo dopo aver appreso della sentenza del Consiglio di Stato: "Con estrema sorpresa, davvero inaspettata, il Consiglio di Stato ha riformato integralmente la sentenza del Tar Toscana che, sulla base di elementi inconfutabili (la mancanza di 675 schede vidimate e non utilizzate) aveva annullato le elezioni di Viareggio il 12 luglio scorso. La notizia è a caldo e dobbiamo ancora leggere ed approfondire i motivi della decisione che, già a prima vista, non condividiamo in alcun modo perché non sorretta da tesi giuridiche apprezzabili né da elementi di prova, a nostro avviso, utili a rovesciare l'esito del primo grado".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Cronaca

Cronaca