FIRENZE
Oggi 19°33° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 31 agosto 2016

Attualità sabato 22 agosto 2015 ore 14:34

Dura replica di Donzelli sulla questione rifiuti

"Poco importa a Monte dei Paschi e Banca Etruria, coinvolti nella gestione impianti, che i rifiuti arrivino dalla Calabria o da un’altra regione"

FIRENZE — Ha ragione l’assessore Fratoni, poco importa che i rifiuti arrivino dalla Calabria o da un’altra regione: a cooperative, Monte dei Paschi e Banca Etruria, coinvolti nella gestione degli impianti che prenderanno i soldi da questa operazione, non interessa il colore delle amministrazioni da cui arrivano i soldi. Peccato che non un euro arriverà in servizi per i cittadini toscani, che invece respireranno soltanto i veleni dello smaltimento”. Così il capogruppo di Fratelli d'Italia in Regione Giovanni Donzelli replica all'assessore Federica Fratoni sul tema dei rifiuti calabresi smaltiti in Toscana. 

Nei giorni scorsi Donzelli aveva denunciato l'arrivo da quella Regione di 600-800 tonnellate al giorno da smaltire per i mesi di agosto e settembre nelle province di Arezzo, Siena, Grosseto, Pisa e Livorno.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Cronaca