Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10°20° 
Domani 10°18° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 16 ottobre 2019

Attualità venerdì 04 novembre 2016 ore 15:01

E' guarito dalla meningite, era vaccinato

E' stato dimesso il ragazzo di 20 anni che dal 20 ottobre era ricoverato all'ospedale S.Stefano di Prato per un'infezione da meningococco di tipo C



PRATO — Dopo un primo periodo in terapia, il giovane era stato trasferito nel reparto di malattie infettive. Nel suo caso la meningite si è manifestata in forma attenuata anche perchè lo studente pratese si era sottoposto alla vaccinazione contro il meningococco C lo scorso dicembre.

"Sono contenta per le dimissioni di questo ragazzo - è stato il commento dell'assessore regionale per il diritto alla salute Stefania Saccardi - Anche in questo caso, il fatto che il giovane si era vaccinato contro il meningococco C lo ha protetto da conseguenze ben più gravi. E dunque ancora una volta invito quanti non lo hanno ancora fatto a vaccinarsi, e ricordo che la Regione ha prorogato la campagna straordinaria per la vaccinazione contro il meningococco C fino al 31 marzo 2017".



Tag

Zingaretti: "Da manovra pacchetto risorse per Italia più giusta"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca