Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11°11° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 21 novembre 2019

Attualità lunedì 06 luglio 2015 ore 15:55

Edizione scoppiettante per Pitti Filati

Alla Fortezza da Basso si sono presentati 5.200 buyers, di cui più della metà stranieri. Tra i più entusiasti tedeschi, inglesi e giapponesi



FIRENZE — Per il secondo anno consecutivo l'edizione estiva di pitti Filati si è dimostrata terreno fertile per i compratori internazionali. Nel 2014 il numero di buyers stranieri è cresciuto dell'8% e quest'anno ha mantenuto questa quota: 5.200 compratori in tutto, di cui più della metà provenienti da fuori i confini dell'Italia.

Nella classifica dei primi 15 paesi esteri si conferma in testa la Germania (363 buyer), seguita da Gran Bretagna (356), Francia (244), Stati Uniti (241), Giappone (168), Spagna (135), Turchia (104), Svizzera (91), Hong Kong (88), Olanda (78), Cina (69), Russia (55), Svezia (50) Belgio (47) e Portogallo (43).

"Un Pitti Filati decisamente scoppiettante, che è andato anche oltre le aspettative della vigilia - ha detto l'amministratore delegato di Pitti Immagine Raffaello Napoleone - Le nostre aziende ci hanno confermato non solo ottimi risultati in termini di affluenza. Alcune di loro dicono di non aver mai visto tanta gente come a questa edizione, ma risultati di grande soddisfazione anche in termini qualitativi, che si sono tradotti in tre giorni intensi di lavoro negli stand, di ordini e campionature per la prossima stagione da parte dei designer e dei rappresentati degli uffici stili delle più importanti aziende della moda internazionale, arrivati a Firenze più che mai motivati".



Tag

Ex Ilva, Conte: «All'incontro con il signor Mittal porterò la determinazione di un paese del G7»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità