Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°29° 
Domani 20°30° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 21 agosto 2019

Attualità giovedì 23 maggio 2019 ore 08:00

Dipinto seicentesco torna nella piccola chiesa

Ai lati del dipinto i coniugi Musella e Cecilia Pacini

Il dipinto “Madonna con il Bambino e Santi”, donato dai fratelli Colombo, dopo il restauro torna nella chiesa di S. Martino. Sabato la cerimonia



CAMPO NELL'ELBA — Ritornerà a La Pila, a Campo nell'Elba, la “Madonna con il Bambino e Santi”, dipinto seicentesco donato un anno fa dai proprietari Deborah e Diego Colombo a Italia Nostra a condizione che fosse restaurato. Sarà collocato nella Chiesa di San Martino. Il restauro è stato curato dall'università americana Saci Studio Arts College International di Firenze e in particolare dalla docente Roberta Lapucci, insieme col restauratore ligneo per la cornice, l’elbano Riccardo Mibelli. 

"Li ringraziamo, - dichiara Cecilia Pacini, presidente di Italia Nostra - a nome di tutti i soci della Sezione di Italia Nostra Arcipelago toscano e dell’intera comunità, per l’impegno che profondono a favore della nostra associazione e dell'Elba. La cerimonia è frutto di una vivace collaborazione tra Italia Nostra, l'Associazione Amici della Pila e il Circolo Culturale Le Macinelle e si avvale del Patrocinio del Comune di Campo nell'Elba".

La cerimonia si svolgerà sabato 25 Maggio alle ore 17 presso la Chiesa di San Martino, a La Pila ed interverranno il sindaco di Campo nell'Elba, Davide Montauti e l'assessore alla Cultura, Comunicazione, Sociale, Rapporti con Enti e Associazioni, Chiara Paolini. Il parroco Don Mauro, nell’accogliere il quadro nella chiesina di San Martino, ne darà la benedizione.

Nell'occasione Roberta Lapucci, elbana, storica dell’arte e restauratrice di fama internazionale, esperta di opere caravaggesche, presenterà le varie fasi del restauro. La relazione accademica del lavoro intrapreso da lei e con i suoi studenti completa la donazione.

Gianfranco Vanagolli, presidente onorario di Italia Nostra Arcipelago toscano, invece offrirà una panoramica delle opere sei-settecentesche più significative conservate nei nostri luoghi di culto. Al termine seguirà una merenda conviviale offerta dall'Associazione Amici de La Pila.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cronaca