Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°30° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 17 luglio 2019

Cronaca martedì 05 marzo 2019 ore 22:52

Ex viceprefetto Daveti, la sentenza

Giovanni Daveti

Giovanni Daveti, che era stato reggente dell'Elba, da alcuni giorni agli arresti domiciliari, è stato condannato per associazione a delinquere



LIVORNO — Con rito abbreviato, Giovanni Daveti, ex viceprefetto di Livorno, reggente l'Ufficio distaccato dell'Elba, è stato condannato a 4 anni e 8 mesi di reclusione.

Daveti era stato arrestato  il 31 Maggio 2018 (qui l'articolo) per una serie di reati tra cui associazione a delinquere finalizzata all'evasione fiscale, frode sulle accise, contrabbando, evasione di diritti doganali e falso in documenti pubblici. 

Anche gli altri tre imputati che avevano chiesto di essere giudicati con rito abbreviato sono stati condannati: 3 anni e 8 mesi di reclusione per Giancarlo Cappelli, considerato dall'accusa uomo di fiducia di Daveti, 2 anni con pena sospesa per Mattia Boschi e 1 anno e 8 mesi per Vitantonio Danese. 

"Faremo senz'altro appello a questa sentenza. Naturalmente aspettiamo di vedere le motivazioni per il deposito delle quali il giudice si è riservato 45 giorni", ha spiegato l'avvocato Massimo Girardi, difensore di Daveti che, da pochi giorni, dopo 9 mesi di carcere, è stato messo agli arresti domiciliari.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca