Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°20° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 18 luglio 2019

Sport sabato 26 gennaio 2019 ore 13:35

Record mondiale, il riconoscimento ai vogatori

I vogatori premiati insieme all'amministrazione comunale di Portoferraio

Il Comune di Portoferraio ha consegnato un riconoscimento ai quattro vogatori elbani che erano nel team del record mondiale di indoor rowing



PORTOFERRAIO — “Ai concittadini Maurizio Lupi, Isabella Rossi, Beatrice Lori e Davide Mancini, vogatori protagonisti del nuovo record del mondo Large Team Lightweight mix di Indoor rowing a squadre stabilito a Marina di Bibbona il 13 gennaio 2019, con l’ammirazione e la riconoscenza della città di Portoferraio”. 

Questa la scritta sulle targhe consegnate questa mattina dal sindaco di Portoferraio, Mario Ferrari, ai quattro atleti portoferraiesi che hanno fatto parte della squadra coordinata dal pluri-recordman livornese Mauro Martelli, capace dell’impresa di riportare in Italia un record detenuto da una squadra francese. 

Durante la cerimonia che si è tenuta nella sala consiliare del Comune di Portoferraio, alla quale hanno partecipato anche il comandante del Porto di Portoferraio, capitano di Fregata Agostino Petrillo, il vicesindaco Adalberto Bertucci e gli assessori allo sport Vincenzo Fornino e alle politiche giovanili Laura Berti, il sindaco Mario Ferrari ha espresso, insieme ai complimenti ai quattro atleti elbani, l’auspicio che si possa presto tornare alle tradizioni del Palio remiero elbano, grazie anche all’esempio che Maurizio, Isabella, Beatrice e Davide possono dare ai giovani che si avvicinano a questo sport e alle tradizioni marinaresche della nostra isola. 

A questo proposito, dopo che gli sportivi e le associazioni presenti avevano prospettato il problema della carenza di strutture e di logistica per garantire ai praticanti del canottaggio la possibilità di allenarsi a terra e in mare, l’amministrazione comunale si è impegnata a convocare entro il prossimo mese di Marzo una riunione con tutti gli enti e le associazioni per proporre una soluzione in tempo breve sul proprio territorio.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Attualità

Cronaca