Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°24° 
Domani 15°25° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 16 giugno 2019

Attualità mercoledì 15 luglio 2015 ore 12:00

Emergenza sangue in Toscana, appello della Regione

Le donazioni programmate per questa settimana di emazie del gruppo 0 negativo, 0 positivo e A negativo sono insufficienti rispetto al fabbisogno



FIRENZE — La carenza è peraltro diffusa  anche a livello nazionale, a causa di un calo generale delle donazioni di sangue e per il fatto che il Lazio ha assoributo  tutta la disponibilità fuori regione.

Di qui l'appello dell'assessore regionale alla salute Stefania Saccardi e del Centro sangue a tutti i cittadini di età compresa tra i 18 ed i 65 anni e in buona salute affinchè si presentino presso uno dei servizi trasfusionali regionali per donare.

Nei primi cinque mesi del 2015, in Toscana il calo delle donazioni rispetto al 2014 ha riguardato sia il sangue intero (-3,5%) che il plasma (-11%). In diminuzione del 3 per cento anche i donatori. Nonostante questo, il lavoro sulla appropriatezza dei consumi svolto dai servizi trasfusionali ha consentito di mantenere finora invariata la quantità di plasma inviata alle aziende farmaceutiche per la produzione di farmaci emoderivati. Inoltre la partecipazione della Regione Toscana al programma europeo sul Patient Blood Management favorirà una riduzione delle trasfusioni attraverso strategie di preparazione e supporto del paziente chirurgico.

Le unità di raccolta sangue attive sul territorio regionale sono 15.

"Il nostro impegno è quello di mantenere invariata l'apertura dei servizi trasfusionali, cercando insieme alle direzioni generali di trovare soluzioni alle situazioni circoscritte di criticità che abbiamo rilevato - prosegue l'assessore - Posso già annunciare che i problemi di Abbadia san Salvatore sono stati risolti e già questo venerdì il centro riaprirà. Siamo peraltro disponibili a valutare progetti di ampio respiro, anche ispirati a modelli europei, coinvolgendo anche le associazioni".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca