Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°28° 
Domani 19°31° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 20 agosto 2019

Cronaca sabato 07 ottobre 2017 ore 11:51

Morto sul lavoro, un indagato per omicidio colposo

Guerino Elia ha perso la vita cadendo dal tetto di un'azienda a Pozzale. Il responsabile della ditta è stato iscritto nel registro degli indagati



EMPOLI — Il responsabile dell'azienda di Pozzale è stato iscritto nel registro degli indagati per omicidio colposo. Due giorni fa Guerino Elia, 46 anni, è morto cadendo dal tetto del capannone, da un'altezza di circa sette metri.

Oltre all'omicidio colposo al responsabile il pm Christine Von Borries contesta anche la violazione delle norme sulla sicurezza del lavoro.

Elia, che viveva a Poggio a Caiano (Prato), lascia la moglie e tre figli. L'autopsia sul corpo dell'uomo è prevista per martedì a Careggi.

Sull'episodio stanno lavorando i carabinieri.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca