Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°27° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 18 settembre 2019

Cronaca mercoledì 10 ottobre 2018 ore 18:18

​Con lo yacht sul tir semina il caos in A1

Il conducente del trasporto eccezionale si è infilato in un restringimento di carreggiata a lui vietato. Auto costrette a sfiorare il guard rail



FIGLINE-INCISA — Una scena paradossale e anche pericolosa che sicuramente ha contribuito a rallentare il traffico in A1. Il conducente di un trasporto eccezionale che trasportava uno yacht di 15 metri è entrato nonostante gli fosse stato vietato in un cantiere sull'autostrada A1 all'altezza di Incisa. Gli automobilisti che lo hanno incrociato sono stati messi a dura prova e sono stati costretti, per non urtare il camion con la grossa barca a bordo, a sfiorare il guard rail.

Alla guida del tir c'era un camionista di 43 anni che la polizia stradale ha fermato e multato.

Secondo quanto riportato dalla stradale, per non attendere alcune ore fino alla chiusura del cantiere e accelerare così i tempi di consegna dell'imbarcazione, l'uomo è entrato nel cantiere nonostante gli fosse stato vietato. E alla fine ha creato il caos. 



Tag

Italia Viva, Renzi e Vespa prendono il caffè e all'ex premier «sfugge» il nome del nuovo partito

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Lavoro

Attualità