Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 7° 
Domani -1°6° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 10 dicembre 2019

Politica sabato 21 aprile 2018 ore 15:29

"Un asse Pd-M5S ora è impossibile"

Andrea Orlando

Il ministro della giustizia Orlando a un evento della minoranza dem ha escluso la convergenza con i 5 Stelle. Sul Pd: "Se resta nel limbo muore"



FIRENZE — Mattinata fiorentina per il ministro della giustizia Andrea Orlando che ha partecipato a un evento della minoranza del Partito Democratico a Firenze. Mentre a Roma il segretario reggente Maurizio Martina ha detto che prima di parlare di un dialogo con il Movimento 5 Stelle è necessario "aspettare le decisioni del presidente Mattarella", nel capoluogo toscano Orlando lo ha praticamente escluso: "Non mi sembra che sia un argomento dell'oggi: nelsenso che mi sembra che oggi il M5S stia alacremente lavorandoper costruire un asse con la destra, ed è una cosa sulla quale è giusto che anche i molti elettori di centrosinistra che hanno votato per il M5S riflettano". E ha aggiunto: "I loro voti, dati spesso anche come elemento di critica al centrosinistra e al Pd, oggi saranno utilizzati per costruire un rapporto con Salvini". 

Riguardo poi alla necessità di una discussione interna al partito dopo le elezioni del 4 marzo, Orlando ha detto che "tutti i modi in cui ci si può confrontare dentro e fuori il partito sono utili: compresa l'ipotesi di un congresso".  "Io credo che non bisogna avere paura di discutere, diriflettere, di trarre tutte le conseguenze dai messaggi che sono arrivati dal voto - ha aggiunto - dobbiamo trovare le sedi ed i modi per allargare il più possibile la discussione. L'importante è che questa discussione non la facciamo soltanto con quelli che sono rimasti ma riusciamo a farla anche con quelli che se ne sono andati. Non mi riferisco alle sigle politiche, mi riferisco ai milioni di elettori". 

Sull'annuncio fatto da Renzi di una nuova Leopolda a ottobre ha poi risposto così: "Non è un tema che, onestamente, mi appassioni molto".



Tag

Evasione fiscale, Mattarella agli studenti: «Fenomeno indecente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità