Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°32° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 20 luglio 2019

Attualità venerdì 19 aprile 2019 ore 16:20

Celiachia, addio ai buoni spesa cartacei

Dal 1 giugno scatta il codice abbinato alla tessera elettronica per acquistare prodotti alimentari per celiaci su tutto il territorio regionale



FIRENZE — Dal 1 giugno i buoni cartacei per acquistare i prodotti per celiaci spariranno e saranno sostituiti da un codice numerico abbinato alla tessera sanitaria. La novità è stata illustrata a Firenze nel palazzo della presidenza della Regione Toscana e consentirà ai pazienti affetti da morbo celiaco o da dermatite erpetiforme di acquistare i prodotti alimentari specifici nella grande distribuzione, nelle farmacie e parafarmacie di tutto il territorio regionale.

I pazienti interessati, circa 17mila persone in Toscana, possono già chiedere il codice numerico da abbinare alla tessera sanitaria alla propria Asl e avere così a disposizione il budget mensile da spendere in prodotti specifici per celiaci.

I buoni cartacei potranno essere spesi solo fino al 31 maggio. 

Ecco i nuovi limiti di spesa in vigore dal 1 gennaio 2019 per i prodotti senza glutine:

6 mesi-5 anni: 56 euro

6-9 anni: 70 euro

10-13 anni: 100 euro (maschio) - 90 euro (femmina)

14-17 anni: 124 euro (maschio) - 99 euro (femmina)

18-59 anni: 110 euro (uomo) - 90 euro (donna)

60 anni e oltre: 89 euro (uomo) - 75 euro (donna)



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca