FIRENZE
Oggi 20°32° 
Domani 19°32° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 25 giugno 2016

Attualità giovedì 04 febbraio 2016 ore 19:30

Con la meningite tra palestre e discoteche

Chi ha frequentato gli stessi locali in cui sono stati negli ultimi giorni la studentessa americana e il pensionato pratese dovrà fare la profilassi

FIRENZE — Dopo gli ultimi casi di contagio da meningococco C, il dipartimento di prevenzione delle Asl di Prato e Firenze ha disposto la profilassi per tutte le persone che sono entrate in contatto diretto con la 22enne statunitense e con il 71enne pratese.

Il dipartimento ha ricostruito gli ultimi spostamenti della ragazza. Ecco i locali che ha frequentato: 

- nella notte tra mercoledì 27 gennaio e giovedì 28 gennaio la discoteca Space Electronic di via Palazzuolo 37 Firenze

- nella notte tra sabato 30 gennaio e domenica 31 gennaio la discoteca Dolce Zucchero via de’ Pandolfini Firenze

"Solo ed esclusivamente per CHI HA FREQUENTATO QUESTI LOCALI in quelle date è raccomandata la profilassi antibiotica - ha sottolineato l'asl di Firenze in una nota - da assumere il prima possibile su indicazione medica. L’invito non riguarda coloro che hanno frequentato i locali in altre date".

Per quanto riguarda l'uomo di 71 anni ricoverato al Santo Stefano di Prato, invece, dall'inchiesta epidemiologica è emerso che si sarebbe intrattenuto dell'atrio di due palestre, dopo aver accompagnato i nipoti.

- martedì 2 febbraio dalle ore 17 alle ore 18 palestra di scherma di via reggiana 106 Prato 

- martedì 2 febbraio dalle ore 18 alle ore 18,15 palestra di pallavvolo di via Andrea da Quaranta 26 prato

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità