Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 8° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 15 dicembre 2019

Attualità venerdì 06 novembre 2015 ore 18:20

Caccia ai fondi europei per la Fano Grosseto

La strategia di Rossi per promuovere la nuova macroregione dell'Italia di Mezzo: "Il corridoio infrastrutturale balcanico deve diventare strategico"



FIRENZE — Per il prossimo anno e mezzo la sfida della Toscana sarà questa: fare i modo che l'Europa promuova il corridoio che parte dalla Turchia e raggiunge la Spagna passando per l'Italia centrale da complementare a quello che collega Lisbona con Kiev a strategico. 

Si tratta dell'unico modo per poter raggranellare investimenti europei sulle infrastrutture che insistono su quella direttrice, prima tra tutte la Fano Grosseto.

Una sfida che Rossi ha lanciato in occasione del secondo giorno dell'assemblea della Conferenza delle regioni periferiche marittime

"Il corridoio, che passa da Ancona e si collega fino a Grosseto –ha detto Rossi - aiuterebbe anche lo sviluppo dei porti di Livorno e Piombino e un 'Italia di mezzo unita aiuterebbe a far valere le nostre ragioni". 

Un'ulteriore appello a costituire una macroregione dell'Italia centrale in grado di contare di più in Europa.



Tag

Sardine a Roma: la vista dall'alto di piazza San Giovanni

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca