Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°18° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 23 settembre 2019

Attualità martedì 20 dicembre 2016 ore 10:12

Congelata la gara per il trasporto su ferro

Cambia la prospettiva del contratto tra la Regione e Trenitalia. Gara "ibernata" in cambio di un investimento in nuovi treni da parte del gestore



FIRENZE — La Giunta regionale ha approvato oggi una proposta presentata dall'assessore ai trasporti Vincenzo Ceccarelli che prevede la firma di un'Intesa tra Regione Toscana e Trenitalia per modificare il contratto di servizio in essere e prolungarlo, portandolo dagli attuali 6 anni (con tre ulteriori annualità di rinnovo automatico) a 15 anni. In cambio della maggiore durata del contratto, Trenitalia si impegnerà a rinnovare per intero il materiale rotabile in servizio in Toscana. 

"Entro il 2022 - spiega Ceccarelli - avremo solo treni nuovi in servizio nella nostra regione, con evidenti vantaggi per tutti i nostri pendolari, dato che puntualità, affidabilità e comfort del viaggio sono direttamente e strettamente collegati all'età del materiale rotabile". 

Durante un incontro che si è tenuto questo pomeriggio in Regione, l'assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli ha illustrato ai rappresentanti dei Comitati pendolari della Toscana la proposta di prolungare l'attuale contratto di servizio con Trenitalia portandolo da una durata di 6 anni. La prospettiva di una gara regionale per l'affidamento del servizio di trasporto pubblico su ferro non è cancellata, ma ''ibernata'' in cambio di un investimento in nuovi treni da parte del gestore del servizio ferroviario fino ad oggi ritenuto impossibile. 

"Sono molto soddisfatto dell'accordo raggiunto con Trenitalia - spiega Ceccarelli - con l'attuale contratto di servizio avevamo già portato da 89 a 294 milioni gli investimenti previsti nel periodo 2015-2020, ma con il nuovo contratto prorogato avremo investimenti per oltre 700 milioni, tali da garantire il rinnovo totale del materiale rotabile: proprio il risultato che ci eravamo prefissati di ottenere con la gara. Credo che questa sia la strada giusta per ottenere un servizio migliore in tempi brevi e con risultati certi".



Tag

«Grazie al mio staff perché non è facile sopportarmi...», e Meloni scoppia a ridere

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca