Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865
FIRENZE
Oggi 19°30° 
Domani 19°32° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 26 giugno 2017

Arte mercoledì 21 dicembre 2016 ore 14:00

Il "Finto faro" di Possenti donato al Consiglio

Il dipinto di Antonio Possenti è stato donato dal figlio Giovanni, mentre le carte nautiche andranno a impreziosire l'agenda 2017 della Difesa civica

FIRENZE — Antonio Possenti, artista lucchese morto lo scorso luglio, continuerà a vivere attraverso una sua opera anche nel Palazzo del Pegaso. Il dipinto "Finto Faro", realizzato da Possenti nel 2016, è stato donato dal figlio Giovanni al Consiglio regionale, mentre le carte nautiche realizzate dall'artista lucchese andranno a impreziosire l'agenda 2017 della Difesa civica toscana.

La donazione dell'opera è avvenuta in occasione della presentazione dell'agenda. 

"L'iniziativa del Difensore civico di arricchire l''agenda 2017 con le immagini delle cartine nautiche di Possenti, proprio nell'anno della sua scomparsa - ha detto il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani - è un modo per onorarne la memoria". 

Giani ha voluto ricordare uno dei più importanti artisti italiani che "fu ospite del Consiglio regionale poco prima di lasciarci. L'occasione era la ricorrenza del 27 aprile, data dell'Indipendenza Toscana, e Possenti raccontò attraverso le immagini la cacciata del Granduca Leopoldo II con gli occhi curiosi di un artista che sa parlare ai grandi come ai piccini, dotato di una sconfinata immaginazione e di grande cultura".

L'iniziativa, voluta dal difensore civico della Toscana Lucia Franchini, segue quella già sperimentata nel 2016 per la promozione delle culture. 

"Il calendario dell''anno scorso realizzato con le opere del pittore libanese (naturalizzato italiano) Ali Hassoun e l''agenda di quest''anno con le carte nautiche di Possenti - ha detto Franchini - sono modi visivi e tangibili per far capire quanto attraverso l''arte che trasmette molto di più delle parole, si possa far comprendere quanto può essere significativo arrivare alla condivisione e alla soluzione dei problemi".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Cronaca

Attualità