Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°20° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 25 agosto 2019

Attualità giovedì 25 febbraio 2016 ore 13:55

Il Tar annulla la chiusura di 54 uffici postali

Resteranno aperte le filiali che Poste voleva chiudere: il Tar ha accolto il ricorso del Comune di Cinigiano e annullato gli atti impugnati



FIRENZE — Il piano di riorganizzazione presentato da Poste nel 2015 prevedeva la chiusura di 59 uffici postali, quasi tutti dislocati in territori montani e disagiati, e fin dall'inizio è stato duramente contestato dalla Regione e dai sindaci dei Comuni interessati.

Oggi la battaglia legale ingaggiata contro Poste davanti al Tar da molte amministrazioni ha prodotto i risultati sperati: il ricorso del Comune di Ciniagiano, in provincia di Grosseto, è stato accolto e i giudici hanno anche disposto l'annullamento degli atti.

Sulla scorta della decisione assunta per Cinigiano, nelle prossime settimane sono attesi i pronunciamenti sui ricorsi presentati da altri Comuni. Le udienze sono in programma per il 6 aprile e il 18 maggio.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità