Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°14° 
Domani 13°17° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 20 ottobre 2019

Cronaca giovedì 19 luglio 2018 ore 11:22

Ispettore aggredito da un detenuto a Sollicciano

Nuovo episodio di violenza nel carcere fiorentino. L'agente di polizia penitenziaria è stato colpito con un pugno. Uilpa: "Siamo esterrefatti"



FIRENZE — Un detenuto del carcere di Sollicciano, italiano, ha aggredito un ispettore di polizia penitenziaria colpendolo con un pugno. Stando ai primi accertamenti, il carcerato avrebbe agito all'improvviso, apparentemente senza alcun motivo.

A diffondere la notizia è stato il segretario generale dell'Uilpa di Firenze, Antonio Mautone.

"Soltanto grazie alla professionalità del personale presente al momento dell'aggressione si è riusciti ad evitare che la situazione degenerasse - ha spiegato Mautone - Rimaniamo sempre più esterrefatti nel dover registrare ormai quasi quotidianamente aggressioni e violenze da parte dei detenuti verso gli agenti che operano nella struttura fiorentina. Il clima di violenza che si respira ci preoccupa notevolmente come altresì ci preoccupa il silenzio e l'assenza dei vertici dell'amministrazione rispetto a questi episodi. Non vogliamo creare allarmismi ma la frequenza di questi episodi impone di suggerire ai vertici dell'amministrazione un cambio di rotta".



Tag

Meloni a Roma: «Cinquestelle stretti in auto blu come sardine in salamoia»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità