FIRENZE
Oggi 10° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 28 febbraio 2017

Arte venerdì 30 dicembre 2016 ore 17:53

La Resurrezione in origine era sull'altare

A sostenerlo è la storica dell'arte Francesca Chieli, studiosa dell'opera di Piero della Francesca, dopo approfondite ricerche d'archivio

SANSEPOLCRO — La celebre Resurrezione di Piero della Francesca, che si trova a Sansepolcro, avrebbe avuto fin dall'inizio della sua storia una funzione liturgica. A sostenerlo la storica dell'arte Francesca Chieli. L'affresco sarebbe stato corredato da un altare già nel 1520 ed un documento testimonia che nel 1513 l'opera era provvista di una lampada ad olio: "Item Sia tenuto dare lolio a la lampana del sepolcro in la residentia"

Che davanti all'affresco si celebrassero le Messe è attestato dalla nomina di un cappellano nel 1513. Sull'altare davanti all'opera di Piero della Francesca si sarebbero svolte funzioni solenni come quella del 1515 alla presenza di Giuliano De' Medici.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità