Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 5° 
Domani -1°2° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 16 dicembre 2018

Politica venerdì 07 settembre 2018 ore 17:30

Pd, Bonafè si candida a segretario regionale

Simona Bonafè

L'europarlamentare ha ufficializzato la sua candidatura attraverso un post su Facebook: "Voglio dare una mano perché il Pd torni a vincere in Toscana"



FIRENZE — "Ho deciso di candidarmi alla guida del Pd regionale toscano. Lo faccio con umiltà perché sono consapevole della difficoltà della sfida. Ma lo faccio anche con entusiasmo. Perché questa Regione è bellissima e chi come me l'ha scelta per viverci molti anni fa pur non essendovi nata, sa cosa voglio dire". Con un post su Facebook l'europarlamentare Simona Bonafè ufficializza la sua candidatura a segretario del Pd toscano. 

Lunedì è l'ultimo giorno per la presentazione delle candidature. Nei giorni scorsi si era candidato allo stesso ruolo anche Valerio Fabiani, esponente della corrente legata a Andrea Orlando. Sul tavolo, al momento, anche l'autocandidatura dell'ex deputato Federico Gelli.

In Toscana, scrive Bonafè, "governiamo da tempo. E spesso governiamo bene. Ma dobbiamo cambiare anche noi per andare avanti: una bicicletta sta in equilibrio solo se si fanno girare i pedali. Altrimenti si cade come è successo in troppe città toscane alle ultime amministrative. E noi vogliamo rialzarci, non cadere e pedalare forte se ne saremo capaci", "e dobbiamo farlo senza ricadere nel solito gioco delle correnti". Bonafè chiede "a tutti di dare una mano, nessuno escluso. A partire dal programma e dalle nostre idee. Non farò accordi ma vorrei essere accompagnata dal meglio che saremo in grado di esprimere". 

"Voglio semplicemente dare una mano - conclude -, perché il Pd torni a vincere anche in Toscana, e voglio farlo senza arroganza ma con la grinta di una donna che ama la politica e che pensa che l'Italia abbia bisogno di un Pd forte e di una Toscana forte. Non c'è più tempo da perdere. Mi date una mano?".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità